“Aspiranti attori alla prova finale” – Sabato 12 luglio ore 21 – Chalet Castello

PALCOSCENICO I POCHI FINALlrSecondo sabato di luglio e secondo appuntamento con Un Palcoscenico su Tortona.

Prima, però, una breve scorsa sulla serata inaugurale. Vedere realizzato in maniera così impeccabile un progetto su cui si è lavorato sodo negli ultimi mesi è sempre una soddisfazione. Grazie, quindi agli amici della Compagnia Recitiamo Insieme di Castelnuovo, al pubblico intervenuto e a tutti coloro che ci hanno aiutato a preparare il Palcoscenico.
Una breve raccolta fotografica della serata è disponibile sulla nostra pagina Facebook.

Come sempre ricordiamo (ci piace farlo) che Le VariEtà è in collaborazione e in concomitanza con Arena Derthona 2014, con il patrocinio del Comune di Tortona, della Provincia di Alessandria e della Regione Piemonte.

Palcoscenico

Il Palcoscenico è pronto e vi aspetta per tutto luglio!

Passando alla prossima serata, ecco come Daniela Tusa, regista dello spettacolo, ci introduce al progetto de I Pochi e a ciò che porteranno in scena sabato 12 luglio alle 21.00, nella sempre splendida location dello Chalet  Castello.

Quest’anno ci sentivamo sentimentali, noi Pochi, ma per non smentirci e non prenderci troppo sul serio ci siamo buttati sull’Assurdo. Così vi proponiamo uno studio su un testo di Jean Tardieu “Gli amanti del metrò” scritto negli anni ’50, ma, come spesso si dice di molti testi teatrali, “molto adatto ai giorni nostri”.

La storia sdolcinata che vedrete è tra due semplici LUI e LEI che si dicono le solite frasi assurde degli innamorati che ci piacciono tanto, ma travolti e trascinati via dalla nevrosi incessante e dalla velocità isterica  della gente che corre meccanicamente nei sotterranei di una metropolitana, finiscono per dividersi. Si ritroveranno  affastellati  nel vagone pieno di un treno, lontani, dove LUI, per ricongiungersi finalmente a LEI, dovrà attraversare faticosamente una fila di passeggeri e sorbirsi, suo malgrado, una carrellata di monologhi deliranti e fuori luogo di personaggi che tentano di uscire dalla reclusione del silenzio e della solitudine.

Questo studio ha messo alla prova 13 ragazzi della scuola dei POCHI puntando soprattutto sulla capacità d’improvvisazione.  Abbiamo esplorato con il corpo, la voce e la mimica: suoni, spazi e fisicità diverse, cercando di rompere  le convenzioni  rigide dei cliché, scoprendo che si può tentare in ogni direzione e reinventare continuamente come in un gioco libero che non finisce più.

I Pochi sono: Sara Amodio, Carolina Arata, Simona Attanasio, Andrea Bartolo, Eduart Beja, Christian Bellomo, Jessica Ianniello, Sara Marcellino, Alberto Margiocchi, Melania Monaco, Giulia Puggioni, Luca Pugliese.
Scenografia di Alberto Margiocchi
Regia di Claudia Tusa

Come sempre, l’ingresso sarà libero a offerta e sarà possibile tesserarsi o rinnovare a T360.
Cos’altro aggiungere? Vi aspettiamo!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Eventi e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...